La app, ovviamente gratuita e tradotta in un gran numero di idiomi oltre a inglese e italiano, permette a utenti, blogger e amministratori di sistema di avere accesso a tutte le statistiche e i dati inerenti le attività di un sito Web direttamente sullo schermo dello smartphone Apple.

Una delle caratteristiche più interessanti per i webmaster Cupertino-dipendenti è probabilmente la capacità di rapporti in tempo reale della app, un modo per visualizzare i visitatori di un sito nel momento esatto in cui la visita viene registrata dai server di Google.

La app Google Analytics per iPhone rappresenta la concretizzazione di una promessa fatta da Google un mese fa, quando venne rilasciata una versione di Analytics per gadget Android e Mountain View aveva preventivato il possibile porting dell’applicazione anche per l’ecosistema di Apple.

Via | TechCrunch

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *