I risultati sono visibili nell´immagine di apertura e si commentano da soli: grazie ad un sostanziale incremento di velocità di esecuzione di codice JavaScript (oggi indispensabile nel moderno Web 2.0), Firefox si trova ora in seconda posizione dietro al velocissimo (e mai troppo apprezzato) Opera 11 alpha della norvegese Opera Software.

Ultimo, come sempre, Internet Explorer, che pure migliora rispetto al suo passato, se pensate che Firefox 4 Beta 7 risulta 12 volte più veloce che IE8.

Sarà interessante da vedere il comportamento dell´accelerazione hardware sui browser che la supportano e soprattutto invitiamo i nostri lettori a riportare le loro impressioni "sul campo" che, come detto, possono divergere dai dati di benchmark, soprattutto in quanto quelli presentati considerano il "solo" aspetto dell´interprete del linguaggio di scripting.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *