Udash offre un layer type-safe per HTML5, CSS, Javascript, Scalatags e ScalaCSS; questo significa che qualsiasi errore relativo ai tipi viene individuato in fase di compilazione (compile-time) o in esecuzione (a run-time). Inoltre il team ha implementato diverse feature interessanti per il coding tra cui:

  • Reactive Data Bindings: che si occupa di sincronizzare automaticamente le user interface con i data model.
  • Type-safe RPC & REST: un supporto per le client to server communication (e vice versa) basato sulle typed interfaces.
  • Bidirectional RPC con WebSockets presente out-of-the-box.
  • User Interface Components: il componente di Bootstrap arricchito da alcune feature implementate dal team di Udash.
  • Definizioni CSS Type-safe direttamente nel proprio codice Scala con un utilizzo minimo di JavaScript.
  • i18n: traduzioni prese direttamente dal backend o compilate in Javascript.
  • Generator: possibilità di generare un'applicazione personalizzata che verrà compilata e testata in 5 minuti.
  • Backend independent: verrà fornito un completo supporto alla propria web application ma questo non influenzerà nell'implementazione del backend.

Udash quindi è perfetto per realizzare applicazioni single page oppure complessi siti web. Si tratta di un progetto abbastanza giovane che conta molto sulla propria community per migliorarsi ed evolvere, il suo codice viene rilasciato sotto licenza Apache 2.0 ed è disponibile su Github.

Udash Framework

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *