PowerApps è una soluzione che si rivolge in particolare al comparto enterprise, in particolare ai manager IT che hanno la necessità di sviluppare App su misura per la gestione condivisa di documenti e dati in ambito aziendale, il tutto proponendo un’interfaccia grafica dove la digitazione del codice sorgente viene sostituita dal drag&drop di elementi funzionali e dalla selezione di un template tra quelli già preconfigurati presenti in catalogo.

Le App create con PowerApps avranno la facoltà di gestire dati provenienti sia dal Cloud (Office 365, Dymanics CRM, Dropbox, Google Drive) che dalle reti e i sistemi locali (SharePoint, SQL Server, Oracle, SAP), convertendo le informazioni elaborate in App personalizzate e accessibili da qualsiasi Pc o dispositivo mobile tramite la condivisione di una semplice URL.

Al momento il servizio PowerApps è disponibile in modalità preview, mentre per quanto riguarda i costi non si hanno ancora informazioni precise al di là di una suddivisione dell’offerta in modalità gratuita, standard ed enteprise.

Per gli sviluppatori in grado di lavorare con i sorgenti è presente anche la possibilità di integrare i progetto con Azure App Service, servizio che permette di integrare il codice realizzato tramite il proprio IDE di riferimento con l’infrastruttura PaaS (Platform as a service) di Microsoft Azure.

Via | Microsoft PowerApps

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *