Fino all'arrivo dei questa novità i creatori di applicazioni mobili per l'ecosistema iOS dovevano necessariamente utilizzare MacOS per il build e il test dei propri progetti, a meno di non utilizzare C# e tool come Xamarin.iOS per Visual Studio. Ora, grazie a Xamarin Live Player, questa procedura non è più necessaria e si potranno finalmente effettuare le fasi di sviluppo, esecuzione della build, testing e deploy direttamente da Windows, tramite l'IDE Visual Studio.

Questa nuova feature rientra perfettamente nell'attuale strategia di Microsoft, azienda decisa a proporre Windows 10 come piattaforma per lo sviluppo di applicazioni cross-platform er quindi non limitate al solo ambiente Windows. Xamarin Live Player opera ovviamente in sinergia con Visual Studio e per abilitare le funzionalità del nuovo componente sarà necessario eseguire il pair del device iOS di riferimento con il proprio PC tramite l'apposita applicazione già presente nell'App Store.

Xamarin

Con questa iniziativa Microsoft ha semplificato notevolmente il lavoro delle aziende, che non dovranno più acquistare dei terminali equipaggiati con MacOS per lo sviluppo di applicazioni iOS. Ciò si tradurrà in un risparmio notevole sui costi di sviluppo oltre ad un miglioramento generale del workflow dei developer. I coders potranno utilizzare Windows e il medesimo terminale durante tutto il processo di di sviluppo, con vantaggi rilevanti dal punto di vista della produttività.

Xamarin

Xamarin Live Player è per il momento una funzionalità di Visual Studio 2017 in fase "sperimentale", ma stando a quanto dichiarato dai portavoce della casa madre dovrebbe arrivare ben presto nelle versioni stabili dell'IDE di Microsoft.

Non si tratta comunque di una soluzione dedicato al solo iOS, Xamarin Live Player supporta infatti lo sviluppo di App Android che potranno essere testate anch'esse con un semplice sistema che prevede la scansione di un codice QR per visualizzare i propri progetti in azione su qualsiasi device.

Via Xamarin Live Player

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *