Phaser offre il completo supporto al rendering WebGL/Canvas su Desktop, dispositivi mobile e Web browser. I titoli implementati possono essere poi compilati sia per Android che per iOS anche tramite tool di terze parti. E' inoltre possibile utilizzare strumenti come JavaScript o TypeScript durante lo sviluppo, Phaser infatti è in grado di interfacciarsi senza problemi anche con script realizzati con questi due linguaggi.

Phaser

Phaser viene rilasciato sotto MIT, una licenza libera e aperta particolarmente permissiva, e gode di una vasta community di utenti che contribuiscono attivamente al progetto. Il framework è disponibile in due versioni denominate "Phaser CE" e "Phaser 3". La prima è in sostanza la Community Edition ed è l'evoluzione diretta del codebase di Phaser 2, versione che attualmente si trova sotto la guida della community deputata a gestirne lo sviluppo insieme al team principale.

Phaser

Phaser 3 rappresenta invece la "next generation" del progetto, che è stato completamente rivisto dai suoi creatori in questi anni anche grazie al supporto diretto della community tramite Patreon e donazioni. Gli sviluppatori hanno poi pubblicato un manuale dedicato a come realizzare un titolo 2D multiapittaforma mentre un vasto numero di esempi e tutorial è disponibile direttamente sul sito ufficiale del progetto.

Via Fhaser.io

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *