L’AWS SDK for C++ è stato creato come interfaccia C++ moderna e con poche dipendenze esterne, nella sua incarnazione attuale è stato pensato espressamente per l’uso nella creazione di videogiochi o applicazioni videoludiche integrate con l’infrastruttura cloud di AWS.

L’SDK supporta i sistemi operativi per computer (Windows, Linux, OS X) e i gadget mobile, supporta le funzionalità di C++ 11, è compatibile con la compilazione tramite CMake e la catena di compilazione “nativa” usata dagli sviluppatori, è estensibile ed è integrato nell’infrastruttura di Amazon tramite apposite API.

La multinazionale di Jeff Bezos ha deciso di lanciare AWS SDK for C++ nella suo attuale stato “sperimentale” per raccogliere i pareri della community Open Source e rafforzare le API sottostanti; con il progredire dello sviluppo, il progetto verrà integrato con un maggior numero di servizi e protocolli AWS.

Via | AWS Official Blog

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *