La motivazione (per entrambi) sembrerebbe essere imputabile alla necessità di liberare un po´ di spazio sul CD d´installazione, abbinata al fatto che l´utilizzo di un package manager da riga di comando non si accorda molto con la visione desktop di Canonical.

La decisione di eliminare aptitude dall´installazione di default di Maverick Meerkat separa simbolicamente Debian da Ubuntu: la prima ne consiglia infatti l´utilizzo al posto di apt-get, al contrario della distribuzione di Shuttleworth. Ne sentirete la mancanza?

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *