Vi ricorda qualcosa? Già , Facebook. Wikipedia alla mano (nella versione inglese) scopriamo che i rumors davano Mash proprio come la risposta di Yahoo a mister Zuckerberg.

Evidentemente qualcosa non è andato come previsto e, a fine settembre, il progetto chiuderà  i battenti. Forse i tempi erano fin troppo maturi per un idea simile o forse il segmento era già  ben monopolizzato da Facebook: le ipotesi possono essere numerose.

Di certo nel 2.0 vale una regola universale: un nuovo trend nasce, cresce e arriva al boom, si clona fino a saturazione e poi la selezione lascia sul campo solo i player più efficaci. Siete d'accordo?

4 CommentiDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

....àˆ solo questione di tempo...... Anche se, devo dire, per certe cose, ha fornito e fornisce ottimi spunti....

Ratamusa
Ratamusa

Di certo nel 2.0 vale una regola universale: un nuovo trend nasce, cresce e arriva al boom, si clona fino a saturazione e poi la selezione lascia sul campo solo i player più efficaci. Siete d’accordo?
Penso sia proprio come dici, e anche se continuano a nascere idee originali sembra che la spinta innovativa si sta velocemente esaurendo. Credo inoltre che il futuro stia nei social network di nicchia, di generalisti cominciano ad essercene davvero troppi. @Cristina grazie per aver segnalato il nostro articolo

Fabio Sutto
Fabio Sutto

La bolla esploderà , qualche giorno fa ho fatto un'analisi (anch'io come tutti volevo il mio progetto web 2.0) e ho trovato questi riferimenti a tema (soldi + social network) http://www.online-marketing.it/web-marketing/2008/fare-soldi-con-i-social-networks/ http://www.marketingpilgrim.com/2008/02/will-social-networking-ever-money.html

Cristina Servi
Cristina Servi

Come ogni cosa nel mondo, anche le varie sfaccettature di internet hanno il loro "ciclo di vita", e con esse anche il "2.0" prima o poi raggiungerà  il suo apice per poi declinare. MKT docet

Gio
Gio