Gmail presa di mira dagli spammer

lunedì 10 luglio 2006 - 9:00

di Simone Carletti

Avevo già  parlato del problema legato al phishing, proprio un paio di settimane fa su questo blog. Negli ultimi tempi la mia casella GMail, che uso un po’ come una catchall, sta ricevendo tonnellate di email che mi invitano dolcemente a fornire i numeri del mio conto corrente… che gentili.

Frequento alcuni forum internazionali legati a SEO e non dove si parla spesso di GMail, in particolare perché prodotto made by Google. In questi giorni si sta discutendo su un’email di phishing molto particolare, direttamente da… Google!

Beh, non proprio, diciamo che apparentemente il mittente è Google che attraverso un’email vi comunica che avete vinto $500 per aver usato Gmail.
La grafica è molto curata, la struttura sembra assolutamente identica a GMail. Ecco una prima anteprima ed una seconda.

Nel caso riceviate quest’email che vi invita a lasciare i vostri dati per l’accredito… ovviamente non fatelo!

Tags:, ,

Categoria: Sicurezza | Commenta

Commenti per Gmail presa di mira dagli spammer

Errore di battitura:

In questi gironi si

ciao,
Andrea.

ps: non ho ricevuto tale mail

# - Postato da Andrea Paiola 10 luglio 2006 alle 09:39

looool ho sbagliato anche io… giorni

# - Postato da Andrea Paiola 10 luglio 2006 alle 09:41

Mi é arrivata 2 volte questa e-mail. Cestinata all’istante :-D

# - Postato da Lestat 10 luglio 2006 alle 12:05

boo .. i link non sono raggiungibili ?

# - Postato da Francesco 11 luglio 2006 alle 15:50

Ieri funzionavano tutti e due. :)

# - Postato da Simone Carletti 11 luglio 2006 alle 16:29

Ora é di moda che hai vinto a fantomatiche lotterie, me ne arriva una al giorno su Gmail, sarei miliardario se fosse vero!

# - Postato da grazitaly 18 gennaio 2007 alle 14:22

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>