Rails è sempre stato considerato fenomenale per la capacità  di prototipizzare in pochi passi, per l'aspetto RAD di tutto il ciclo di vita di un'applicazione RoR, e viene ora tirato in ballo un non-problema che evidenzia come anche in questa comunità  si senta - probabilmente - l'esigenza di adeguarsi ad alcuni standard de-facto di design del software.

Considerata la lenta ascesa delle stesse "innovazioni" - perché innovazioni reali non sono - nel mondo PHP con i framework a là  Symfony2, credete che RoR potrebbe mai convergere verso uno snaturamento della sua essenza?

2 CommentiDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

@alessandro nadalin: A quali

standard de-facto di design del software
ti riferisci?
credete che RoR potrebbe mai convergere verso uno snaturamento della sua essenza?
A parte che la comunita' Ruby ha sempre dato prova di volersi mettere in discussione, ma potrebbe non essere necessario che RoR si snaturi. The right tool for the right job.

Maurizio De Magnis
Maurizio De Magnis

post di qualche anno fa che secondo me spiega bene il problema (o almeno parte di esso) http://karwin.blogspot.com/2008/05/activerecord-does-not-suck.html

sunny
sunny