In un post del 5 febbraio, David Heinemeier Hansson ha ufficialmente annunciato la prima beta release dell'attesissimo Ruby on Rails 3.0.

Questo rilascio giunge a seguito di più di un anno di collaborazione di circa 250 persone che hanno operato un profondo refactoring per ottimizzare tutte le carenze dell'attuale versione 2.0 del framework. Tra i miglioramenti principali: più performance, Javascript non intrusivo, una nuova logica per la creazione delle query e un ammirevole meccanismo di gestione delle dipendenze.

Se foste interessati ad approfondire l'argomento suggerisco un interessante elenco di risorse web legate alle singole novità  di questa release.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *