Jacovella-St-Louis è infatti un appassionato di videogame e alla fine degli anni '90 era deciso a sviluppare dei cloni di alcuni titoli da lui giocati, aveva dunque bisogno dei giusti tool che gli permettessero di sviluppare i propri videogame. Ecere SDK ha origine proprio da questa esigenza.

EcereSDK

Il progetto è completamente open source, il suo codice è disponibile sulla nota piattaforma Github, e oggi vanta una nutrita community che nei decenni ha permesso l'introduzione di svariate feature e del supporto alle piattaforme e alle API più importanti.

Ecere SDK fornisce al developer un'interfaccia per la programmazione object-oriented che consente di scrivere le applicazioni e di eseguirne il deploy su diverse piattaforme, sono infatti supportati Windows, Linux, OSX e Android. Le API funzionano tramite il linguaggio di programmazione eC, sviluppato dallo stesso Jacovella-St-Louis, anche se è possibile usare alternative come C e C++ all'interno del progetto che si sta sviluppando.

EcereSDK

Oltre alle API per creare applicazioni in 2D e 3D, Ecere SDK include anche dei tool per la realizzazione Graphical User Interface. Altra feature interessante è la possibilità di sfruttare risorse presenti in locale oppure su server remoti. Ecere SDK si presenta dunque come l'ambiente di sviluppo ottimale per chi vuole creare piccoli videogiochi 2D/3D multipiattaforma.

Via Ecere SDK

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *