Il rilascio della versione 5.12 è un campanello d'allarme per numerosi sviluppatori, in quanto segna l'interruzione del supporto per la JDK 1.4 e delle ormai obsolete Javadoc annotations: chi non avrà  la possibilità  di aggiornare la JDK dovrà  fermarsi all'utilizzo della precedente 5.11.

In accordo a quella che ormai è una tendenza consolidata del moderno sviluppo Java, con la 5.12 diminuisce la necessità  di ricorrere a file XML (e rischiare sempre meno il famigerato XML hell) a vantaggio delle annotations: infatti, con l'introduzione della nuova annotazione @Listeners sarà  possibile fare a meno di file XML aggiungendo quindi un listener direttamente via codice Java.
Assieme al framework, è stato aggiornato anche il relativo plugin per Eclipse.

Per chi volesse saperne di più, il sito ufficiale e l'annuncio sul blog personale di Cedric Beust, lead developer di TestNG.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *