Oggi infatti vogliamo parlavi di httpstat, si tratta di un'applicazione utilizzabile direttamente da shell, e scritta appunto in Python, che si occupa di verificare le performance di un sito Web. Per far questo httpstat sfrutta curl, il noto tool da linea di comando concepito per il trasferimento dei dati tramite sintassi URL, ed è fondamentalmente un suo wrapper.

Dopo aver selezionato l'obbiettivo del nostro test e aver dato il via allo script vedremo visualizzati sul terminale una serie di valori tramite un'ASCII table, attraverso quest'ultima sarà possibile monitorare in modo semplice ed immediato le performance di un sito Web e le sue informazioni principali.

Si potrà ad esempio visionare il numero di versione usata del protocollo HTTP, il tipo di web server di riferimento, la datazione di ciascun evento, il DNS lookup, la velocità di risposta della connessioneTCP, dell'SSL Handsheake, del server processing e del trasferimento dei dati. Tramite i risultati ottenuti sarà possibile individuare i punti critici di un sito Web e ottimizzarlo nel modo più opportuno.

Il codice sorgente di httpstat è ospitato sulla nota piattaforma Github, per installarlo basterà scaricare ed installare un comodo script tramite wget:

wget -c https://raw.githubusercontent.com/reorx/httpstat/master/httpstat.py
python httpstat.py url cURL_options

Via httpstat

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *