Risparmio energetico

Android

Proprio per aiutare l'utente a risparmiare energia è nata la funzione di Adaptive Battery, tale feature è abilitata di default su Android 9 ed è una diretta evoluzione di Doze, ovvero quella funzione che mandava in ibernazione le applicazioni non usate dall'utente. Sostanzialmente l'Adaptive Battery andrà a limitare l'uso della batteria per le applicazioni usate poco frequentemente dall'utente.

Android

Sempre per risparmiare energia è stato implementato anche l'Adaptive Brightness. Prima della diffusione dei sensori di luminosità era molto comune abbagliarsi con il display del cellulare nelle ore notturne. Adesso la funzionalità di luminosità del display automatica è stata resa "intelligente" e, tramite un sistema di machine learning, sarà capace di adattarsi alle abitudini dell'utente e regolare il livello di luminosità a seconda del contesto.

Android

User experience

Una delle novità più interessanti dal punto di vista dell'user experience è il nuovo sistema di Gesture Navigation. Google ha deciso di abbandonare il paradigma basato sui classici tasti back, home e multitasking. Al posto loro sarà presente una singola barra che darà accesso a delle comode gesture di navigazione. Ad esempio per aprire l'App Drawer basterà eseguire uno swipe up due volte sull'home button.

Android

Screen Rotation

Anche la Screen Rotation è stata migliorata, ora al posto dei classici tasti di sistema potrà essere visualizzato un pulsante dedicato alla rotazione dello schermo cosi da mantenere fissa la landscape mode oppure la portrait mode in modo da adattarsi alle esigenze dell'utente a seconda dell'applicazione che si sta usando, ed evitare ogni volta di dover riabilitare la rotazione automatica del display.

Android

Notifiche

Su Android 9 se ci perdiamo una notifica, magari eliminandola per errore, è possibile andare a visualizzare uno storico delle notifiche dalle impostazioni (Settings > Apps & notifications > Notifications) dove sarà disponibile anche l'orario esatto in cui abbiamo ricevuto l'ultima notifica da quella determinata App.

Dark Mode

Android

Novità estetica è la tanto attesa Dark Mode. essa è rappresentata da un tema con colori scuri che potrà essere impostato a livello globale sul device. Si tratta di una funzione molto comoda che permette di non sforzare gli occhi con il classico tema bianco e risulta particolarmente utile nelle ore notturne.

Immagini e fonte Fossmint

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *