Un buon punto di partenza potrebbe essere quello di analizzare quanto è già stato sviluppato, a questo scopo è possibile visitare un'interessante raccolta di showcase presente sul sito Web "Made With ARKit". Qui sono presenti diversi video che dimostrano più di qualsiasi altra descrizione le potenzialità di ARKit, come quello proposto di seguito dove viene registrata una sessione di scultura e pittura effettuata interamente con il framework.

Sviluppatori e artisti che lavorano con ARKit sono protagonisti di una frequente attività di condivisione sociale delle loro opere, per cui si consiglia di seguirli anche su Twitter (@madewithARKit, @ARKitweekly o tramite l'hashtag #ARKit) o Instagram tramite @mixedrealitydesign.

Per quanto riguarda la documentazione è possibile fare riferimento alle risorse presenti sulle pagine di Apple Developer; qui si potranno trovare approfondimenti utili su tutti gli aspetti relativi alla realizzazione di contenuti e applicazioni AR, dalla gestione del face tracking all'accesso alle anteprime, dall'interazione con componenti tridimensionali ai controlli delle interfacce utente, dalle caratteristiche delle AR Experience (con un esempio pratico dedicato alla creazione di una prima App) fino al supporto per l'audio.

Gli esperti che partecipano agli Apple Developer Forum forniranno poi adeguata assistenza per qualsiasi dubbio o necessità di assistenza durante lo sviluppo.

Diverse le pubblicazioni online già dedicate all'utilizzo di ARKit con framework e API per il coding, a questo proposito è utile segnalare un ottimo tutorial sull'adozione di ARKit con Metal (completo di codice sorgente), e questo articolo sull'uso combinato di ARKit e SceneKit.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *