Github è attualmente la principale piattaforma dove i progetti open source nascono e si sviluppano. Nel dettaglio si tratta di un Web based hosting service per il controllo di versione distribuito che utilizza il DVCS Git. Con l'evoluzione dei paradigmi di programmazione del software, i developer si sono spostati verso un modello di sviluppo modulare e condiviso che Github ha abbracciato pienamente.

Da anni Microsoft investe notevolmente sul mercato open source, pubblicando librerie, IDE e altri prodotti dedicati proprio a quel determinato target di sviluppatori e aziende. Il gruppo capitanato da Satya Nadella non punta più unicamente alla vendita di licenze proprietarie, basti pensare al rilascio come soluzione libere e aperte del motore JavaScript del browser Edge (Chakra), dell'originale Windows File Manager e dell'implementazione del Subsystem for Linux in Windows 10.

github

La revisione del core business dell'azienda ha coinciso con una grande apertura verso la community open source. Una nuova strategia che si è concretizzata grazie allo sviluppo di progetti come Visual Studio Code e .NET Core. Il nuovo ecosistema Microsoft ha dunque attirato migliaia di sviluppatori indipendenti e aziende che beneficiano del supporto di una delle realtà High Tech più strutturate del Pianeta.

Microsoft è uno dei principali utenti e contributori di Github, più di mille dei suoi impiegati eseguono giornalmente nuovi push di codice sul servizio, dunque tale piattaforma è ormai vitale per il futuro di Microsoft e tale acquisizione, costata ben 7.5 miliardi di dollari, è stata sicuramente ritenuta strategica per assicurare all'azienda il primato anche in questo settore.

Ovviamente nei prossimi mesi Redmond sfrutterà l'esperienza del team di Github per migliorare il suo ventaglio di prodotti, come ad esempio l'infrastruttura di Azure, che quasi sicuramente riceverà degli update per garantire un'integrazione completa con Github e gli strumenti a corredo.

Via Github

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *