Diverse le caratteristiche supportate da questo player, che supporta il downlaod progressivo, lo streaming RTMP, lo streaming live, l'HTTP Dynamic Streaming e la protezione dei contenuti grazie a Flash Access 2.0.

L'interfaccia del player può essere controllata tramite i tag HTML ed è possibile personalizzare le dimensioni del player, impostare l'avvio automatico del video, l'auto nascondimento dei controlli, il supporto al fullscreen e molto altro ancora.

Questa versione del player, definita una pre-release, accompagna il lancio della versione 1.0 dell'Open Source Media Framework, una libreria Actionscript 3 di Adobe che si pone l'obiettivo di semplificare la creazione, distribuzione e la monetizzazione dei contenuti video sul web, maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del progetto.

Una piccola nota: nell'archivio ZIP dello Strobe Media Playback, oltre a un PDF di istruzioni si trovano le directory 10.0 e 10.1: quest'ultima versione necessita il Flash Player 10.1.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *