Non di rado capita di ereditare vecchie configurazioni di iptables, magari frutto di numerosi upgrade software, che andrebbero aggiornate, ecco perché potrebbe essere utile conoscere la modalità più semplice per resettare il file di configurazione del firewall.

Oggi vogliamo illustrarvi proprio questa procedura quindi, prima di tutto, impostiamo il sistema perché accetti tutte le connessioni:

iptables -P INPUT ACCEPT
iptables -P OUTPUT ACCEPT
iptables -P FORWARD ACCEPT

Successivamente cancelliamo tutte le regole impostate in precedenza:

iptables -F INPUT
iptables -F OUTPUT
iptables -F FORWARD

Abbiamo fatto, ovviamente prima di eseguire un'operazione simile è sempre bene munirsi di un backup dei file di configurazione cosi da evitare spiacevoli inconvenienti. Ovviamente adesso si dovrà riconfigurare iptables in modo che lasci passare solo i dati e i servizi che ci interessano, impostando appunto nuove regole cosi da indicare al firewall quali dati bloccare e quali invece considerare sicuri.

Via Kernel Talks

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *