Le esperienze create con ARKit saranno fruibili appieno dagli utilizzatori di iPhone X e della fotocamera TrueDepth in dotazione sul più avanzato dei melafonini. Il sistema TrueDepth consente alle applicazioni di rilevare in tempo reale la posizione, le espressioni e la morfologia del volto di un utilizzatore, garantendo un livello di precisione elevato e consentendo operazioni avanzate come la generazione live di effetti sui selfie o la creazione automatica di personaggi tridimensionali.

Tecnicamente ARKit è stato concepito per lavorare al meglio con i processori A9, A10 e A11, cioè quelli che dovrebbero garantire un livello di prestazioni ottimale per il rendering degli scenari gestiti, anche quando sono particolarmente dettagliati. Gli sviluppatori abituati a lavorare con framework e API come Metal e SceneKit o strumenti come Unity e Unreal Engine troveranno piena compatibilità e un livello di ottimizzazione elevato per ARKit.

ARKit utilizza VIO (Visual Inertial Odometry) per il tracciamento dell'ambiente circostante e degli elementi in esso presenti. Si tratta sostanzialmente di un processo grazie al quale è possibile determinare la posizione e l'orientamento di un componente tramite l'analisi delle immagini riprese da una videocamera, i dati provenienti dai sensori di quest'ultima e quelli di Core Motion vengono quindi elaborati simultaneamente consentendo ad un dispositivo di rilevare con accuratezza i movimenti degli oggetti.

Nello stesso modo ARKit è in grado di individuare i piani orizzontali di un ambiente (tavoli, pavimenti..) su cui sono stati posizionati degli oggetti fisici e nei quali collocare elementi digitali, contestualmente viene effettuata una misurazione della luce naturale o artificiale in modo da calibrare con precisione l'illuminazione da applicare sugli oggetti virtuali.

I requisiti minimi per lo sviluppo con ARKit prevedono l'utilizzo di Xcode 9 e iOS 11 che forniscono anche l'SDK per la realizzazione di applicazioni AR.

Via ARKit

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *