Il programma della manifestazione è questa volta ancora più interessante, perché nel corso di essa si parlerà non soltanto di AngularJS, ma anche del recentemente rilasciato Angular2; grazie agli interventi dei relatori verranno inoltre condotti test e confronti con altre soluzioni per il coding, come per esempio ReactJS e Ionic, e affrontati gli argomenti più attuali riguardanti la realizzazione di applicazioni per il Web e il mobile.

L'AngularConf 2016 sarà preceduta e seguita da due diversi workshop di livello base (il 9 novembre) e avanzato (l'11 novembre), tali incontri si terranno presso la sede torinese del Talent Garden e sono dedicati a sviluppatori interessati ad approfondire le tematiche inerenti l'utilizzo di AngularJS.

Nel corso del workshop di livello base verrà presentata un'introduzione ad AngularJS per passare alla descrizione della fase di progettazione e gestione delle dipendenze con Bower. Verranno poi analizzati gli argomenti riguardanti scope, controller e filtri fino alla creazione e all'utilizzo di componenti avanzate (direttive, service e routing). Si parlerà infine di RESTful integration e di deploy con Grunt completando il percorso dell'applicazione realizzata in laboratorio.

Durante il workshop di livello avanzato si parlerà invece di strategie per l'utilizzo di AngularJS in ambienti di produzione, riutilizzo del codice, routing avanzato, scaffolding, integrazioni di servizi per la gestione di utenze, accessi e sessioni, utilizzo avanzato delle direttive, service, provider e Factory nonché dei migliori task di Grunt per lo sviluppo rapido e il deploy semplificato.

Codice sconto: htmlit

Per i lettori di Html.it è disponibile il codice "htmlit" con sconto di 20€ in esclusiva per la durata di ottobre, usabile sul sito ufficiale dell'AngularConf 2016.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *