Nel corso dei precedenti articoli abbiamo già visto innumerevoli motivazioni per cui la cura nei minimi dettagli del sito personale rappresenta una scelta vincente per accrescere il proprio business ed avvicinare nuovi clienti. Il sito vetrina è infatti, come dichiara il nome, una "vetrina digitale" per il proprio marchio. Se il design non garantisce qualità, se i tempi di caricamento non sono ottimali, se non è presente una versione mobile o semplicemente se le pagine sono difficilmente navigabili ed offrono informazioni ambigue, i visitatori (potenziali clienti) non saranno invogliati a tornare.

Quando si tratta di progettare e sviluppare un sito Web, molti proprietari di piccole imprese pensano di non poter garantire al proprio sito quelle caratteristiche che invece sono onnipresenti nei progetti di imprese di maggiori dimensioni, senza dover pagare cifre elevate. Tuttavia non sempre è cosi, grazie ad un CMS come WordPress.

Come tutti sappiamo, WordPress è una piattaforma che permette di organizzare le proprie pagine in modo dinamico, tramite un pannello di amministrazione e la possibilità di utilizzare innumerevoli plug-in accessori. Sebbene negli ultimi anni ci sia stata una totale inflazione di siti Web creati con Wordpress, se usato in modo professionale esso permette di ottenere un prodotto di elevata qualità apportando svariati vantaggi rispetto ad una soluzione standalone.

Vediamo dunque quali sono le 5 motivazioni per cui (ri)disegnare un sito dedicato allo small business utilizzando Wordpress risulta una scelta vincente.

Utilizzare il sito vetrina anche come blog

Il blog permette di interagire in modo ancora maggiore con i propri clienti. Fornire articoli periodici relativi al proprio business ed ai propri prodotti, garantisce un ottimo contatto con la clientela creando una sorta di collegamento tra produttore e cliente. Inoltre, viene data la possibilità agli stessi clienti di commentare ed interagire con il sito. Wordpress è uno strumento ideale per costruire un blog, da affiancare al proprio marchio, molto facile da installare e utilizzare.

Wordpress è costantemente aggiornato

Questa caratteristica, unita al fatto che Wordpress vanta una community di sviluppatori, tester ed utilizzatori molto popolata, è garanzia di sicurezza ed affidabilità. Gli aggiornamenti periodici garantiscono sempre al sito di essere allineato con gli standard più recenti. A differenza di svariati altri CMS, WordPress offre la possibilità di effettuare aggiornamenti automatici, svolgendo il lavoro in background per l'utilizzatore.

Wordpress è open source e gratuito

"Open Source", oltre che fare riferimento al fatto che puoi usare il core di Wordpress liberamente, significa anche che gli sviluppatori sono in grado di contribuire al progetto tramite plugin, temi ed aggiornamenti. Potrai implementare svariate caratteristiche addizionali, molte delle quali solitamente prerogativa di siti di aziende di grandi dimensioni.

Wordpress è SEO-friendly

La SEO, o Search Engine Optimization, si riferisce all'idea di rendere un sito reperibile e gradito ai motori di ricerca. Sebbene la SEO sia una tecnica complessa, WordPress permette di ottimizzare molti dei compiti SEO in modalità semplificate. Un esempio è Yoast SEO, uno dei plug-in più utilizzati per adempiere a questo scopo.

Lavorare con Wordpress è ormai uno "standard"

Diversi proprietari di piccole imprese possiedono un sito vetrina scritto con codice non standard, cosa largamente dipendente dallo sviluppatore che l'ha realizzato. Basare il proprio sito su WordPress, garantisce invece la possibilità che qualsiasi sviluppatore che si rispetti, potrà apportare modifiche, migliorie, aggiornamenti o persino stravolgimenti nel layout o nell'amministrazione, senza troppi problemi. Ogni sviluppatore Web sa infatti che WordPress è ormai diventato uno "standard" per lo sviluppo di siti ed applicazioni Web, qualsiasi siano il produttore e il target di vendita.

Ci sono molte altre motivazioni per cui un sito per lo "small business" può beneficiare dall'utilizzo di Wordpress, ma una cosa è certa: grazie ad esso il gap con i siti di produttori di dimensioni più elevate non è più incolmabile.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *