Con Linux 4.4 si festeggia comunque il traguardo delle 21 milioni di righe di codice sul repository Git. Un numero cosi alto è frutto di decenni di lavoro e rifiniture dei developer del progetto. Per Linux 4.4 gli sviluppatori hanno in serbo diverse novità per gli utenti delle distribuzioni.

I driver AMDGPU dovrebbero ricevere un corposo aggiornamento grazie all'introduzione di diverse patch dedicate alle serie Carrizo, Tonga e Fiji. Ma per gli utenti AMD le novità non sono finite, infatti sarebbe in arrivo il supporto alle GPU AMD Stoney.

Tuttavia non vi è traccia del codice per la gestione energetica, da anni infatti si attende un miglior supporto in questa direzione, ma sembrerebbe che gli sviluppatori abbiano posticipato l'arrivo delle patch per PowerPlay su Linux 4.5.

Su Linux 4.4-rc3 troviamo anche vari update dei driver per le GPU Nvidia, grazie ad alcune patch del firmware sviluppato dai developer Nouveau. Aggiornamenti anche per il supporto ai vari SoC ARM64, il mercato sta spingendo molto su questa nuova generazione di CPU ARM e già diversi produttori li utilizzano nei loro device, dunque gli sviluppatori del kernel Linux si stanno impegnando molto su questo versante.

Via Linus Torvalds

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *