Shumway è stato concepito con l'obbiettivo di sostituire il plug-in Flash su browser Firefox, a questo proposito Mozilla aveva avviato le prime sperimentazioni concrete della tecnologia all’inizio dello scorso anno con i video in streaming su Amazon. Da allora lo sviluppo è rallentato parecchio, e ora arriva la conferma ufficiale dello scarso interesse degli sviluppatori verso la VM per file in formato SWF.

Per bocca dell’ingegnere Mozilla Chris Peterson si apprende infatti che, sebbene il codice Shumway sia ancora presente su GitHub e chiunque può scaricarlo, usarlo o modificarlo come preferisce, le risorse limitate della foundation starebbero costringendo gli sviluppatori a una selezione dei progetti più importanti su cui impegnare il team.

E Shumway, con tutta l’evidenza del caso, non sembrerebbe rappresentare una priorità per Mozilla. Il plug-in di Adobe è da tempo sulla via del declino soprattutto sul fronte dello streaming video, e per la fine del 2016 Firefox non supporterà più i componenti NPAPI (Netscape Plugin Application Programming Interface), Flash compreso.

Via | gHacks Tech News

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *